Cos’è l’Exchange Delivery Settlement Price (EDSP)?


borsa

L’Exchange Delivery Settlement Price (EDSP) è il prezzo di regolamento dei contratti derivati ??in una borsa. Viene utilizzato per calcolare la differenza da liquidare tra acquirenti e venditori di un contratto derivato. E’ il prezzo utilizzato alla scadenza di un contratto futures o di opzioni per determinare l’importo pagato.

L’EDSP non viene utilizzato nei mercati che scambiano beni materiali, ad esempio quello delle materie prime. Tuttavia, viene ancora utilizzato per regolare il prezzo di un contratto derivato sottostante sul mercato delle materie prime. Ciò perché queste tipologie di contratti non vengono regolati per la consegna fisica.

Di solito l’EDSP viene fissato l’ultimo giorno di negoziazione di un contratto e il pagamento della differenza calcolata avviene di solito uno o due giorni dopo. Nel caso di un contratto a termine, l’EDSP verrà utilizzato per determinare l’ultimo prezzo prima della scadenza.

Come viene calcolato

Il calcolo dell’EDSP è diverso per ciascun mercato e scambio. Alcuni scambi utilizzano un tasso fisso di terze parti, mentre altri usano calcoli complicati costituiti dai dati di prezzo in un determinato periodo. L’idea generale è quella di calcolare la media dei vari prezzi scambiati nell’ultimo giorno di negoziazione.

La Borsa di Londra utilizza un’asta per calcolare il prezzo di regolamento per l’FTSE 100. La borsa detiene aste infragiornaliere in ciascuna delle azioni costituenti dell’indice e ha un elenco complicato di regole per l’ultimo giorno di negoziazione del mese del contratto. Il processo è trasparente e aiuta a determinare un prezzo medio ponderato per il prezzo più scambiato.

I contratti futures Eurodollar negoziati sul Chicago Mercantile Exchange (CME) utilizzano un modo più elaborato per creare l’EDSP rispetto all’ICE. Lo scambio prende i tassi da 16 principali banche interdealer, quindi scarta i tre più bassi e i tre più alti e calcola la media.

Inoltre, il CME utilizza una complessa procedura per calcolarne il prezzo per i contratti futures sui cambi. La borsa calcola il prezzo di consegna applicando lo spread più liquido al prossimo mese di contratto. Lo spread utilizzato viene negoziato in una breve finestra di 30 secondi, tra le 9.15.30 e le 9.16.00 dell’ultimo giorno di negoziazione.

Lo scambio utilizza il prezzo medio ponderato per il volume sia del contratto frontale che di quello successivo più liquido. Questo calcolo viene utilizzato per determinare lo spread, il quale viene applicato al prezzo di chiusura del mese del contratto successivo. Questo calcolo determina il prezzo di consegna del contratto frontale.

Prodotti EDSP

Nel caso dei futures sul greggio statunitense WTI, lo scambio prende il prezzo di mercato prevalente e utilizza il penultimo prezzo di regolamento al barile. I prezzi indicati sono in USD e pubblicati da NYMEX.

Indici azionari EDSP

Per gli indici azionari statunitensi, il CME utilizza una speciale quotazione di apertura nell’ultimo giorno di negoziazione. Questa quotazione può richiedere del tempo perché non tutte le azioni quotano i prezzi di apertura nello stesso momento. Le posizioni vengono quindi definite in base alla quotazione di apertura speciale, che potrebbe essere disponibile fino a 30 minuti dopo l’apertura o anche più a lungo.


Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi