Come analizzare le tendenze del mercato azionario


obbligazioni

Per fare trading bisogna capire come funziona il mercato. Solo imparando l’analisi del mercato azionario si possono prendere decisioni intelligenti e, di conseguenza, fare profitti.

Cos’è una tendenza?

Una tendenza è la direzione generale in cui si sta muovendo il titolo. A seconda che il mercato sia rialzista o ribassista, le tendenze si muovono verso l’alto o verso il basso. Più a lungo si muove la tendenza (verso l’alto o verso il basso), più degna di nota diventerà.

Cos’è l’analisi delle tendenze?

L’analisi delle tendenze del mercato azionario è il processo che ha come fine la previsione delle tendenze future. Utilizzando l’analisi dell’andamento del mercato azionario, è possibile tentare di prevedere se un particolare settore attualmente in crescita continuerà a farlo in futuro. Questo processo di analisi delle tendenze del mercato azionario coinvolge molti dati, ma nessuno può prevederle con precisione al 100%.

L’analisi dell’andamento del mercato azionario è un aspetto dell’analisi tecnica che cerca di prevedere il movimento futuro di un titolo sulla base dei dati passati. Una tendenza del mercato azionario si basa sul concetto che i movimenti passati sono finestre sulle tendenze future. Esistono tre tipi principali di tendenze del mercato azionario: a breve termine, intermedio e lungo termine.

Analisi delle tendenze del mercato azionario

L’analisi delle tendenze del mercato azionario cerca di prevedere le tendenze. Se la tendenza prevista è una corsa al rialzo, un investitore può cavalcarla fino a quando non ci sarà un’inversione di tendenza, realizzando profitti se si muovi con le tendenze e non contro di esse.

Perché l’analisi delle tendenze del mercato azionario è importante?

Ci sono molti dati coinvolti nell’analisi dell’andamento del mercato azionario e per iniziare ad analizzarli, bisogna prima identificare il settore giusto. L’attenzione può essere a un settore industriale, tipo quello farmaceutico, oppure alla tipologia di investimenti, come il mercato obbligazionario. Solo quando viene selezionato il settore ideale, puoi iniziare la sua analisi.

L’analisi dell’andamento del mercato azionario include forze sia esterne che interne che lo influenzano. I cambiamenti in un settore simile o l’introduzione di un nuovo regolamento governativo si qualificano come queste forze. Gli analisti prendono questi dati e tentano di prevedere la direzione che prenderà il mercato, andando avanti.

Gli investitori devono comprendere il senso che si cela dietro la tendenza del trading in borsa. Poiché nessuno di loro guiderebbe la propria auto nel lato sbagliato di una strada a senso unico, allo stesso modo, è consigliabile non fare scambi contro le tendenze di un mercato.

Come capire se un trend di borsa è valido?

Poiché non esiste un lasso di tempo per considerare un movimento come una tendenza, la serie di movimenti di prezzo deve essere legittima affinché sia ??una tendenza sostanziale e non solo un’anomalia. Un investitore deve essere in grado di identificarlo. Quindi, ecco un elenco di 4 regole da utilizzare per un’analisi più accurata dell’andamento del mercato azionario:

  • Direzione: i trend possono spostarsi in tre direzioni: su, giù e lateralmente. Se vengono studiati i prezzi per un lungo periodo di tempo, si sarà in grado di vedere le tre tipologie di tendenze sullo stesso grafico.
  • Guardare la pendenza: la pendenza di una tendenza indica di quanto il prezzo dovrebbe muoversi ogni giorno. Le linee ripide, che si muovono verso l’alto o verso il basso, indicano una certa tendenza. Tuttavia, se la linea è troppo piatta, bisogna mettere in discussione sia la validità del trend che i suoi poteri predittivi.
  • Cronometrare il trend: la quantità di tempo determina la validità di un trend. In genere, le serie temporali mensili hanno un’importanza maggiore rispetto ai prezzi settimanali, che sostituiscono i prezzi giornalieri.
  • Lunga durata: più a lungo una tendenza rimane in vigore, maggiore è il peso che porta.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi