Come gestire al meglio un’emergenza finanziaria


crisi finanziaria

Un cambiamento inaspettato nella situazione finanziaria può essere incredibilmente stressante. Le bollette devono ancora essere pagate, il cibo va acquistato; quindi come affrontare una crisi finanziaria?

Prenditi un momento per sederti e valuta attentamente la tua situazione. In primo luogo, devi determinare cosa ha causato questa emergenza finanziaria. Prima di poter esaminare i modi per risolvere la situazione, è necessario comprendere la causa di tutto. È un’improvvisa perdita di reddito? Un investimento sbagliato? Mentre potrebbe non essere molto divertente eliminare alcune cose a cui sei abituato, potrebbe essere ciò che è necessario per impedirti di scivolare in un buco finanziario ancora più profondo.

Negoziare con i finanziatori

Se hai problemi con le carte di credito o col mutuo, la prima cosa che dovresti fare è chiamare il tuo finanziatore. Che ci crediate o no, è nel loro migliore interesse aiutarvi a effettuare i pagamenti, anche se ciò significa un tasso di interesse più basso o l’estensione dei termini. Le persone spesso aspettano fino a quando non diventano gravemente indebitate prima di contattare i loro istituti di credito: allora, però, gli istituti non saranno più così disposti ad aiutarli.

Contattare la compagnia fornitrice della carta di credito può comportare un tasso di interesse più basso e, in alcuni casi, può anche determinare un ritardo temporaneo nell’effettuare i pagamenti. Raggiungere l’istituto erogatore può portare a una ristrutturazione del prestito. E anche quando si tratta di servizi come elettricità e gas, di solito ci sono programmi per mantenere le luci accese e rendere i pagamenti convenienti se si verificano disagi. Non aspettare che le lettere minatorie inizino ad arrivare per posta prima di agire.

Trovare denaro extra

Idealmente, potresti avere del denaro messo da parte in un fondo di emergenza che ti aiuti a pagare eventuali spese impreviste, ma questo non è sempre possibile. Cosa fai quando hai esaurito il tuo conto di risparmio? Puoi sempre provare a ottenere un prestito o utilizzare le carte di credito, ma potrebbero solo peggiorare il problema.

Mentre il prestito in denaro può fornire un rapido accesso, può anche essere caricato con tassi di interesse elevati e un nuovo pagamento mensile. Se stai vivendo un disagio finanziario da un lungo periodo di tempo, potresti ritrovarti in una spirale discendente che è quasi impossibile da recuperare.

Un’altra opzione potrebbe essere quella di rivolgerti ad amici e familiari. A nessuno piace chiedere soldi, ma un po’ di aiuto da una persona amata potrebbe essere tutto ciò di cui hai bisogno per superare la difficile situazione. Naturalmente, questo può anche mettere a dura prova alcune relazioni, quindi procedere con cautela.

Infine, potresti avere dei soldi disponibili tramite investimenti o conti di pensionamento. In generale, ritirare denaro dai tuoi conti pensionistici è una cattiva idea in quanto può mettere a repentaglio la sicurezza della tua pensione, ma potrebbe anche essere sufficiente per impedirti di andare incontro a ulteriori problemi finanziari.


Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi