Quattro modi per chiedere un prestito da destinare a investimento


Richiedere un prestito per effettuare investimenti può essere un modo efficace per aumentare i guadagni. Finché l’investimento aumenta ad un tasso superiore rispetto a quello dei costi di finanziamento, si possono fare soldi. Assumersi un debito comporta però più rischi rispetto al denaro contante utilizzato per un investimento.

Richiedere un prestito

Si potrebbe ottenere un prestito o una linea di credito da un istituto finanziario. Il tasso di interesse dipenderà dal capitale che si prende in prestito, dal tipo di prestito che si otterrà e da ciò che si è messo a titolo di garanzia, e dalla durata del prestito.

Rifinanziare un mutuo (o stipularne uno nuovo)

È possibile rifinanziare il mutuo o stipulare un nuovo mutuo. La speranza è che l’investimento copra non solo il prestito e i relativi costi di finanziamento, ma generi anche entrate extra. Il rovescio della medaglia è quello di mettere a rischio l’equità, e forse anche la casa.

Acquistare a margine

Quando si acquista a margine, si potrebbe prendere in prestito del denaro dall’impresa di investimento per pagare parte degli investimenti stessi. Investire sui margini è molto rischioso, in quanto si potrebbe perdere più denaro di quello inizialmente investito.

Scorte di vendita allo scoperto

Quando si vende un titolo a breve, si prendono in prestito azioni dall’impresa di investimento con la speranza che il prezzo del titolo diminuirà. Ma se il prezzo aumenta, il rischio è di perdere più denaro di quello originariamente investito.

Se con l’investimento si guadagna o meno, bisogna comunque rimborsare il prestito più gli interessi. Se si fa affidamento unicamente sui rendimenti degli investimenti per coprire i costi del finanziamento e l’investimento cade in valore, potrebbe verificarsi l’insolvenza sul prestito. Se si è messo in mezzo una casa, o altri investimenti, come garanzia per il prestito, il rischio è di perdere tutto.

Tre cose da considerare

Tassi di interesse – Quali sono i tassi attuali? Più alto è il tasso, più costerà il prestito.

Il livello di debito – Ci sono altri debiti con un alto interesse? Ad esempio, se già si paga un forte interesse sui debiti accumulati con le carte di credito, la priorità sarà probabilmente quella di rimborsare il debito il più rapidamente possibile e non assumerne altri.

Restituire il prestito E’ possibile permettersi di effettuare i pagamenti del prestito in tempo e rimborsarlo in modo rapido? Se non lo è, probabilmente non ha senso aggiungere altro carico complessivo al debito.


Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi