Warrant Vs Opzioni: comprensione delle differenze più importanti


trading

Un warrant e un’opzione sono contratti finanziari tra due parti che garantiscono all’acquirente il diritto di acquistare o vendere azioni a un prezzo prestabilito entro un periodo di tempo definito. I warrant e le opzioni su azioni sono titoli di investimento simili che possono essere utilizzati per generare un profitto o utilizzati come leva finanziaria in un portafoglio di investimenti. Ma quali sono le somiglianze e le differenze?

Un’opzione su azioni è un contratto che dà all’acquirente il diritto, ma non l’obbligo, di acquistare o vendere azioni dei titoli sottostanti a un prezzo di esercizio entro una data di scadenza. Esistono due tipi di opzioni:

Opzioni call. Offrono all’acquirente il diritto di acquistare azioni del titolo sottostante al prezzo di esercizio entro la data di scadenza. Le opzioni call vengono acquistate quando un investitore prevede un aumento del prezzo del titolo sottostante.

Opzioni put. Vengono acquistate quando un investitore prevede che il prezzo del titolo sottostante diminuirà. Le opzioni put garantiscono all’acquirente il diritto di vendere azioni del titolo sottostante al prezzo di esercizio entro la data di scadenza.

Le opzioni su azioni possono essere negoziate in borsa, proprio come le azioni.

Un warrant su azioni è simile a un’opzione in quanto dà all’acquirente il diritto di acquistare o vendere azioni di titoli sottostanti a un prezzo stabilito in una data specifica. Esistono warrant call e put che funzionano in modo simile alle opzioni call e put.

La più grande differenza tra warrant e opzioni su azioni è la loro origine. Le opzioni su azioni sono quotate in borsa, mentre i warrant sono emessi dalla società stessa. Quando viene esercitata un’opzione, le azioni vengono ricevute o cedute da un investitore all’altro. Quando viene esercitato un warrant, le azioni non vengono ricevute da un altro investitore, ma dalla società stessa.

Le società emettono warrant per raccogliere capitali. Quando vengono scambiate opzioni su azioni, la società stessa non guadagna da tali transazioni. Pertanto, un warrant è un modo per la società di raccogliere capitali attraverso il patrimonio netto. I warrant su azioni consentono agli investitori di possedere azioni di una società a un prezzo inferiore a quello di un’opzione.

Esistono warrant a lungo termine che possono durare fino a 15 anni. Invece, le opzioni su azioni di solito esistono per un mese, con alcune che durano al massimo fino a tre anni.

Per chi vuole investire a lungo termine, i warrant su azioni possono essere migliori rispetto alle opzioni su azioni grazie alla maggiore durata dei warrant. D’altro canto, le opzioni su azioni potrebbero rappresentare un investimento migliore nel breve termine. Tutto sommato, le opzioni e i warrant su azioni sono entrambi buoni investimenti in funzione del profitto o per coprire una perdita dalla variazione di prezzo di un’azione.


Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi