Come scegliere uno stile di trading adatto alla propria personalità


trading

Esistono quattro principali stili di trading: scalping, day trading, swing trading e position trading. La differenza tra gli stili si basa sul periodo di tempo in cui vengono mantenute le negoziazioni:

  • Scalping: si svolge solo per pochi secondi o al massimo alcuni minuti.
  • Day trading: si svolge da qualche secondo a un paio d’ore.
  • Swing trading: si svolge generalmente per alcuni giorni.
  • Position trading: le posizioni vengono mantenute da qualche giorno fino a diversi anni.

Scegliere lo stile di trading più adatto alla propria personalità può essere un compito difficile per i nuovi trader, ma è necessario per ottenere successo a lungo termine. Per chi è un nuovo trader (ma anche per un trader esperto) che non è ancora riuscito a trovare il suo stile di trading ideale, i seguenti sono alcuni dei tratti della personalità che sono compatibili con i diversi stili di trading.

Scalping

Lo scalping è uno stile di trading molto rapido. Gli scalper spesso effettuano negoziazioni a pochi secondi l’uno dall’altro, e spesso in direzioni opposte (cioè sono lunghi un minuto, ma brevi il successivo).

Lo scalping è più adatto ai trader attivi che possono prendere decisioni immediate e che agiscono su tali decisioni senza esitazione. Le persone impazienti spesso fanno il migliore scalping perché si aspettano che le loro operazioni diventino immediatamente redditizie ed escono prontamente dal commercio se andrà contro di loro.

Essere uno scalper di successo richiede concentrazione. Quindi, non è uno stile di trading adatto per le persone che si distraggono facilmente o che si trovano spesso a sognare ad occhi aperti.

Day trading

Il day trading è più adatto ai trader che preferiscono iniziare e completare un’attività nello stesso giorno. Molti day trader non prenderebbero in considerazione la possibilità di effettuare swing o position trading perché non sarebbero in grado di dormire la notte sapendo di avere un trade attivo che potrebbe essere influenzato dai movimenti dei prezzi.

Swing Trading

Lo swing trading è compatibile con le persone che hanno la pazienza di attendere uno scambio, ma una volta che sono entrati dentro, vogliono che diventi abbastanza redditizio. Questi trader mantengono quasi sempre i loro scambi durante la notte, quindi non è adatto a persone che si innervosiscono se devono tenere un trading mentre sono lontane dal proprio computer. Lo swing trading generalmente richiede uno stop loss maggiore rispetto al day trading, quindi la necessità di mantenere la calma quando un trade è contro il trader è una necessità.

Position trading

Il position trading è il trading a più lungo termine; spesso ha negoziazioni che durano per diversi anni. Pertanto, questo tipo di trading è adatto solo per i trader molto pazienti e poco emozionali.

Il trading di posizione richiede la capacità di ignorare l’opinione popolare sul fatto che un trade con una singola posizione spesso manterrà mercati sia rialzisti che ribassisti. Ad esempio, potrebbe essere necessario mantenere un trade di posizioni lunghe per un anno intero quando tutti sono convinti che l’economia sia in recessione. Le persone che si agitano facilmente non devono mai considerare il position trading.


Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi